News

Giugno
Bosco della Memoria

La tempesta "Vaia" che nell'ottobre 2018 ha flagellato il Trentino, ha colpito duramente anche l'area forestale del parco di Alberè di Tenna (TN).

All'interno del parco vi è una delle più belle e significative "Baite" gestita dal gruppo Alpini di Tenna e a pochi metri vi è una cappella in legno.

Il Consiglio della Sezione ANA di Trento ha deliberato di intervenire su questa suggesstiva area forestale, sostenendo un progetto di ripristino e riqualificazione, proponendo la realizzazione del "Parco della Memoria", cioè di un'area dedicata ai caduti di tutte le guerre e di tutte le nazioni, all'interno della quale disporre opere d'arte a tema; un'area che dovrebbe diventare un luogo di pellegrinaggio.

La proposta è stata accolta con entusiasmo e disponibilità sia dalla Amministrazione Comunale di Tenna che dalle amministrazioni Provinciali tanto che dall'idea si è passati rapidamente alla fase di progettazione e di raccolta dei fondi indispensabili per affrontare un progetto tanto ambizioso quanto significativo.

I fondi sono stati raccolti grazie alle operazioni "L'Alpino adotta un pino" ed "Aiutaci ad aiutare", mediante la vendita degli ormai famosi ed apprezzatissimi "panettoni alpini".

La Sezione conta di avviare i lavori di realizzazione del parco nel corso della primavera 2021.

Ricostruzione danni Vaia
CONDIVIDI