Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

VAL DI PEJO

VAL DI PEJO

COMUNE:
VAL DI PEJO
ZONA:
VALLI DI SOLE - PEJO - RABBI
COSTITUITO IL:
1931
CAPOGRUPPO:
Paternoster Paolo
VICE CAPOGRUPPO:
Penasa Alberto
SEGRETARIO:
Caserotti Ubaldo
CASSIERE:
Paternoster Bruno
CONSIGLIERI:
Dapra'  Luciano
Dapra' Mauro
Gabrielli Aldo
Bordati Antonio
Caserotti Graziano
Benvenuti Vincenzo
Stocchetti Ernesto
STORIA:

Il gruppo , dopo la prima nascita nel 1931 ( capogruppo Mario Marini sino al 1940 ), scompare durante il periodo bellico per essere poi rifondato nel 1959 sotto la spinta di 23 Alpini in congedo delle varie frazioni della Val di Peio. Inaugurato il 30 agosto 1959 presso il colle di San Rocco sopra Peio Paese; madrina del gagliardetto la sig.ra Giuseppina Bevilacqua, sorella del tenente Renato Bevilacqua, caduto sul fronte greco e decorato medaglia d’argento al V.M.
Capigruppo dalla rifondazione:
Benito Slanzi 1958 - 1963,
Chiesa Giovanni 1963 - 1966,
Marchi Eolo 1966 - 1967,
Chiesa Giovanni 1967 - 1968,
Daprà Alberto 1968,
Pezzani Tarcisio 1969,
Cao Marino 1969 - 1975,
Martini Attilio 1975 - 1984,
Caserotti Armando 1984 - 1994,
Paternoster Paolo dal 1994 .
Il Gruppo, oltre alla normale attività associativa, è sempre presente nella vita economica e socio culturale locale; con il volontariato dei soci nel 1992 - 93 ha provveduto alla ristrutturazione della chiesetta presso il Rifugio Larcher al Cevedale e, nel 1997 - 98, della nota chiesetta presso il Rifugio Mantova al Vioz: la chiesa in muratura più alta d’Europa ( metri 3535 di quota ! ). Nel 1999 è stata ristrutturata la cappella della Madonna di Loreto a Cogolo, nonché la chiesetta di Pegaia. Nell’ agosto 2002 è stata realizzata e posata in cima al Vioz ( m 3635 di quota ) una nuova croce in legno, a perenne ricordo dei Caduti di tutte le guerre. Attualmente è in fase di ristrutturazione la chiesetta in località Malga Mare ( m 2000 di quota ): la struttura verrà inaugurata il prossimo mese di settembre.
Il Gruppo è inoltre particolarmente attivo nell’attività sportiva, partecipando e organizzando varie gare di sci ( alpino e fondo ): si ricordano infatti 7 edizioni del Trofeo “ Maggiore Giusto Veneri “ , 9 edizioni del Trofeo “ Caduti Val di Peio” e numerose marce e corse campestri. I Soci - atleti del Gruppo partecipano in particolare da anni con molte affermazioni alle varie gare zonali e nazionali Ana di sci di fondo: negli ultimi Campionati Nazionali di Piancavallo ( Pn ) hanno conquistato il titolo italiano di categoria Marcello Gionta e Matteo Sonna, mentre si è piazzato secondo di categoria Gianni Penasa.
Il Gruppo propone inoltre da molti anni durante l’estate le Feste Alpine a Cogolo, cercando di portare svago e divertimento ai paesani ed ai numerosi turisti ospiti in zona.