Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

PREDAZZO

PREDAZZO

COMUNE:
PREDAZZO
ZONA:
VALLI DI FIEMME E FASSA
COSTITUITO IL:
1930
CAPOGRUPPO:
Gabrielli Roberto
VICE CAPOGRUPPO:
Boi Enrico
CASSIERE:
Facchini Tiziano
CONSIGLIERI:
Bosin Aldo
Cemin Ezio
Cemin Mauro
Croce Marco
Giacomelli Fabio
Longo Tullio
Mascagli Alberto
Morandini Alan
Ossi Agostino
Pezzè Ferdinando
Defrancesco Fulvio (aggregato)
STORIA:

(da "Alpini una famiglia!")

Costituito nel 1930. Ricostituito nel 1949.

Capigruppo dalla fondazione:
sig. Francesco Brigadoi (Croce) 1930-1943 (?)
sig. Francesco Brigadoi (Martecia) 1949-1958
sig. Valentino Costa 1958-1967
sig. Giuseppe Felicetti (Marson) 1967-1971
sig. Germano Croce 1971-1973
sig. Giuseppe Gabrielli 1973-1979
sig. Giuseppe Bernardi 1979-1982
Il Gruppo svolge la normale attività e inoltre organizza cerimonie in suffragio dei Caduti e dei soci scomparsi, feste campestri, riunioni conviviali e ricreative, la Festa del Bosco al Campo del Baldiss, gite sociali. Partecipa alle adunate nazionali e alle manifestazioni indette dalla Sezione e dai Gruppi.
Cura il settore sportivo organizzando gare. Dal 1978 mette in calendario il "Trofeo Caduti di Predazzo" gara di fondo individuale, abbinata dal 1981 al "Trofeo F. Sperandio".
Nel 1976 ha dato la propria adesione all`iniziativa dell`AN.A in favore del Friuli e nel 1980-`81 ha collaborato alla costruzione della "Baita don Onorio" inviando un` offerta in denaro e partecipando con la Zona Fiemme e Fassa alla fornitura dei serramenti esterni.