Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

PALU` DI GIOVO

PALU` DI GIOVO

ZONA:
DESTRA AVISIO
COSTITUITO IL:
1968
CAPOGRUPPO:
Sebastiani Marco
VICE CAPOGRUPPO:
Dalvit Diego
SEGRETARIO:
Paolazzi Marco
CASSIERE:
Gilli Paolo
CONSIGLIERI:
Arman Bruno
Arman Gilberto
Beatrici Fabrizio
Dalvit Arturo
Dalvit Onorio
Micheletti Francesco
Pellegrini Massimo
Pellegrini Stefano
Vulcan Vittorio
STORIA:

(da "Alpini una famiglia!")

Costituito nel 1968.
Inaugurato il 30 agosto 1968 - Madrina del gagliardetto la sig.na ins. Cecilia Brugnara, caporale d`onore del Btg. «Trento» dal 1928 per iniziativa motivata del Comandante, magg. Alfredo Battaglia.
Capigruppo dalla fondazione:
sig. Giuseppe Simoni 1968-1982
Il Gruppo ha la sede sociale in Via Appia.
Oltre alla normale attività, organizza annualmente, in dicembre o gennaio, una Messa in suffragio dei Caduti, e una riunione conviviale nei ristoranti «Bel Bait» o «Dos Pules» una festa campestre l`ultima domenica di agosto; d`inverno il Carnevale Alpino, con enormi polente fatte sulla Piazza degli Alpini, braciole, lucaniche e vino per tutti.
Nel 1969 ha costruito il Monumento ai Caduti, inaugurato il 7 settembre 1969. Attende alla manutenzione straordinaria del cimitero di Palù e si adopera per aiutare i soci inabili e bisognosi.
Nel 1976-`77 ha inviato 7 Alpini volontari al Cantiere n. 3 di Buia ed ha portato aiuto agli abitanti di San Francesco di Carnia colpiti dal terremoto. Nel 1980-`81 ha collaborato con la Sezione alla costruzione della «Baita don Onorio» ed ha inviato un` offerta pro terremotati del Sud.
Palù è il paese dei fratelli Aldo, Diego e Francesco Moser, famosi corridori di bicicletta, molto legati alla vita del Gruppo.