Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

CIS

CIS

COMUNE:
CIS
ZONA:
VALLI DI SOLE - PEJO - RABBI
COSTITUITO IL:
1954
CAPOGRUPPO:
Decaminada Dino
VICE CAPOGRUPPO:
Zadra Davide
SEGRETARIO:
Dalpiaz Dino
CASSIERE:
Pilati Stefano
CONSIGLIERI:
Betta Rudi
Lorenzi Emilio
Ravanelli Renzo

STORIA:

(da “Alpini una famiglia!”)

Costituito nel 1954, in occasione del rientro in paese della salma dell`Alpino internato in Germania Mario Zadra, ivi morto il 30 maggio 1945.
Inaugurato il 13 giugno 1954 - Madrina del gagliardetto la sig.na Liliana Rochovanskj, sorella di due Caduti in guerra.
Ricostituito nel 1968.
Inaugurato il 25 agosto 1968 - Madrina del gagliardetto la sig.na ins. Giuseppina Zadra.
Capigruppo dalla fondazione:
sig. Albino Dalpiaz 1954-1955
sig. Livio Ravanelli 1955-1958
sig. Leone Cirolini 1968-1970
sig. Livio Ravanelli 1970-1976
sig. Davide Decaminada 1976-1977
sig. Roberto Zadra 1977-1979
sig. Davide Zadra 1979-1982
Oltre alla normale attività associativa, il Gruppo organizza incontri e feste popolari, specie in occasione della ricorrenza di San Giorgio, patrono del paese. Nei giorni di Ferragosto la tradizionale «Festa dell`Alpino» alla Malga Bordolona di Cis.
Partecipa alle manifestazioni orgariizzate dai Gruppi del circondario e ai raduni dell`A.N.A.
Negli anni 1972-`73 ha collaborato alla costruzione del Monumento ai Caduti, inaugurato solennemente il 9 settembre 1973, e nel 1976 ha inviato un`offerta per la ricostruzione del Friuli terremotato.