Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

CALLIANO

CALLIANO

COMUNE:
CALLIANO
ZONA:
ROVERETO
COSTITUITO IL:
1952
CAPOGRUPPO:
Masera Marco
VICE CAPOGRUPPO:
Plotegher Claudio
SEGRETARIO:
Tisi Enrico
CASSIERE:
Pernecher Fabio
CONSIGLIERI:
Battisti Stefano
Fontana Renato
Gasperotti Dario
Mittempergher Enzo
Panizza Romano
Rensi Ivo
STORIA:

(da “Alpini una famiglia!”)

Costituito nel 1952.
Ricostituito nel 1965.
Inaugurato il 17 settembre 1966 - Madrina del gagliardetto la signora Afra Gastrein, figlia di un Caduto della Prima Guerra Mondiale.

Capigruppo dalla fondazione:
sig. Bruno Valle 1952-1953
sig. Bruno Valle 1965-1966
sig. Mario Lorandi 1966-1971
sig. Narciso Marchelli 197 1-1975
sig. Ermanno Cuel 1975-1982
Oltre alla normale attività, il Gruppo organizza feste campestri, manifestazioni alpine, cerimonie (il 4 novembre) in suffragio dei Caduti. Partecipa ai raduni dell` Associazione e ne appoggia le iniziative.
Ha contribuito alla costruzione del Monumento ai Caduti.
Nel 1976 ha aiutato con offerte in denaro i terremotati di Buia tramite la Sezione e di Moggio Udinese attraverso la parrocchia.
Nel 1980-`81 ha partecipato alla sottoscrizione sezionale a favore dei terremotati del Sud ed alla realizzazione della «Baita don Onorio» con un`offerta in denaro e 12 giornate di lavoro gratuito.