Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

CAGNO`

CAGNO`

COMUNE:
CAGNO`
ZONA:
MEDIA VAL DI NON
COSTITUITO IL:
1969
CAPOGRUPPO:
Paternoster Fernando
VICE CAPOGRUPPO:
Preti Giorgio
SEGRETARIO:
Carlini Franco
CASSIERE:
Carlini Franco
CONSIGLIERI:
Ghirardini Ruggero
Mattevi Luigi
Pedri Alfonso



STORIA:

Costituito nel 1969.
Inaugurato il 3 agosto 1969 - Madrina del gagliardetto la sig.na Vittoria Bolego.

Capigruppo dalla fondazione:
sig. Guido Mattevi 1969-1974
sig. Mauro Mattevi 1975-1976
sig. Alessandro Paternoster 1977-1978
sig. Rinaldo Dalpiaz 1979-1982
sig. Preti Romildo 1983-1988
sig. Paternoster Marcello 1989 -2019

sig. Paternoster Fernando

Il Gruppo Alpini di Cagnò nasce nel 1967 con 13 componenti: Mattevi Guido, eletto capogruppo, Pecoraro Giannino, Segretario egli altri Paternoster Marcello, Dalpiaz Rinaldo, Paternoster Luigi, Pedri Alfonso, Zambiasi Celestino, Dallao Enrico, Mosna Silvio, Margonari Silvio e Mattevi Mauro.
La data d’inaugurazione del nostro gruppo fu scelta nel 1968 in occasione della festa degli alpini di Mezzocorona con il presidente della sezione di Trento e del cappellano don Spada. L’inaugurazione avvenne l’ultima domenica di maggio del 1968 con la presenza del presidente della sezione di Trento, don Spada e don Leita, il sindaco con l’amministrazione comunale e la fanfara sezionale. Presenti erano anche il vessillo sezionale e i gagliardetti dei gruppi alpini dei paesi vicini. La cerimonia si svolse con la Santa Messa, la benedizione del gagliardetto e la posa di una corona d’alloro per i caduti.
Il capogruppo Mattevi Guido restò in carica fino al 1974, sostituito da Mattevi Mauro che rimase in carica per due anni. In seguito subentrava Paternoster Alessandro, anche lui rimasto in carica per due anni, sostituito poi da Dalpiaz Rinaldo che rimase in carica fino al 1983. Dal 1983 al 1988 capogruppo fu Preti Romildo sostituito poi da Paternoster Marcello che tutt’ora è in carica.
Per tutti questi anni il Gruppo ha sempre preso parte alle attività paesane organizzando, in collaborazione con le altre associazioni del paese, le feste in occasione delle sagre paesane ovvero quella di S. Valentino e quella del Sacro Cuore.
Per molti anni ha organizzato la raccolta di immondizie ingombranti nel letto del torrente Pescara e in seguito anche di casa in casa fino a quando la Provincia ha organizzato la raccolta differenziata. Negli ultimi anni si organizza la “giornata ecologica” con la partecipazione di tutte le persone volenterose del paese, un modo per tenere puliti i boschi e i dintorni di Cagnò.
Negli anni Ottanta, con il permesso della forestale e del comune, in collaborazione con altre associazioni si è costruita una struttura nel bosco dove organizzare delle feste per tutto il paese. In questo luogo ogni anno viene organizzata una festa per tutte le famiglie del paese, un motivo di incontro e di divertimento.
Nel 1993 il Gruppo ha festeggiato il 25° anno di fondazione , ma ogni anno si svolge la festa del gruppo per i suoi componenti con S.Messa, posa del mazzo di fiori ai caduti e il tutto seguito dal pranzo.
Nel 2003 il Comune di Cagnò ha fornito al Gruppo un locale per la sede. La festa d’inaugurazione viene fatta il 29 ottobre con la partecipazione di tutte le autorità e della fanfara sezionale.