Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

BEDOLLO

BEDOLLO

COMUNE:
BEDOLLO
ZONA:
SINISTRA AVISIO - PINE'
COSTITUITO IL:
1933
CAPOGRUPPO:
Casagranda Rosario
VICE CAPOGRUPPO:
Carli Mario - Ioriatti Alessio
SEGRETARIO:
Valentini Claudio
CASSIERE:
Casagranda Riccardo
CONSIGLIERI:
Andreatta Gianni
Battisti Daniele
Battisti Marco
Faccenda Mauro
Mattivi Armando
Svaldi Alfio
Svaldi Andrea
STORIA:

Se vi è storia di un gruppo ANA in Bedollo deve esserci costituzione, così si è dato inizio ad un` accurata indagine a memoria dei viventi per risalire alla sua fondazione verso gli anni 30, precisamente nel febbraio 1933. Tutto questo venne dopo che nel lontano 1933 i1 Sig. Andreatta Bortolo cl. 1904, l`amico Sig. Andreatta Giacomo cl. 1909 entrambi di Piazze, decisero che era ora per una Costituzione di un gruppo ANA Alpini in congedo di Bedollo, e con un esiguo numero di iscritti 19 unità, chiesero alla Segreteria Sezionale con sede a Trento, l`approvazione e collaborazione per costituire il gruppo così l`allora Presidente di Sezione il Ten. Col. Bruno Mendini cl. 1892, fu ben lieto di dare il loro pieno consenso, così nasce il Gruppo dei , Veci e baldi Alpini. E per completare un dovere di gruppo, nel 1934 si decise per adottare una: bandiera sotto cui operare con rispetto, così nasce il gagliardetto " Gruppo di Bedollo " e il merito fu dell`allora Podestà Sig. Casagranda Vigilio di Brusago la madrina fu sua moglie Signora Anesi Anna, ma all`inaugurazione trovò scarso interesse della comunità della valle.
Siamo al 1937, e il primo Capogruppo il Sig. Andreatta Bortolo si dimette dall`incarico, così gli subentra il Sig. Svaldi Giovanni cl. 1911 di Bedollo " detto Gian dei Gardoli " si dimetterà due anni dopo, al suo posto verrà eletto come terzo Capogruppo il Sig. Massenzi Giovanni"
fu Ignazio" cl. 1912 di Regnana operando con il gruppo sino al 1941 anno in cui morì sul fronte Greco Albanese al servizio della Patria con il grado di Sottotenente degli Alpini attivi Battaglione Trento, " a soli 29 anni ". Da annotare che il gruppo, dal 1942 al 1957 segnò il passo,
quasi disperdendosi. La ricostituzione avvenuta intorno al 1958 ad opera di uno sparuto gruppo di nostalgici volenterosi ex Alpini e futuri consiglieri, Mattivi Dario cl. 1915 - Casagranda Massimo cl. 1908 – Groff Francesco cl. 1912 - Dallapiccola Giovanni cl. 1904- Matteo cl. 1924 – Ilario cl. 1924 - Groff Leo Bruno cl. 1924 - Passerini Andreatta Ferruccio cl. 1930, con alla testa la figura dell`onorario 4° Capogruppo Sig. Svaldi Cav. Martino cl. 1920, uomo di carattere con tanta voglia di far bene, diresse il Gruppo per ben 27 anni, fu insignito con l`onorificenza di Cavaliere, per le sue molteplici attività assistenziali e associative. Di lui citiamo oltre la ricostituzione del nostro Gruppo, le annue cerimonie del 4 Novembre in suffragio ai caduti di tutte le guerre, le partecipazioni alle Adunate Nazionali ecc. Nel 1969 diede inizio alla costruzione della baita ai Lenti, adibita alle annuali feste campestri. Nel 1976 prese parte alla ricostruzione del disagiato Friuli operando nel cantiere N° 3 di Buia, costruendo assieme al gruppo di Montesover.
Nel 1980/81 diede l`apprezzato contributo di lavoro alla costruzione della" Baita Don Onorio. " Intanto le forze del gruppo erano aumentate a 65 unità. Il 1989 fu l`anno in cui morì e per il gruppo un lutto indimenticabile. Dal 1985 al 1992 ecco il 5° Capogruppo della storia il Sig. Battisti Siro cl. 1938 di Centrale di Bedollo " poi segretario e tuttora nel direttivo attuale, " è forse il più passionale mai domo nel
cercare il meglio e corretto svolgimento dei eventi storici, ideatore della nuova sede con sito a Centrale per la disponibilità della Cassa Rurale Pinetana che ha concesso il locale sottostante. Siro con gran senso organizzativo da vita ai lavori, siamo nel 1991.
Nel 1993, il gruppo organizza il 60° di fondazione e l`inaugurazione della sede dedicata a Padre Leone Casagranda. Nel 1993 il 6° Capogruppo è il Sig. Galler Michele di Regnana cl. 1931 una persona molto attiva, sa organizzare il gruppo nelle, varie attività ( feste campestri - adunate - solidarietà) poi per motivi famigliari lascia l`incarico nel 1996. Ed entrò il Sig. Valentini Elio cl. 1927 7° Capogruppo e dal 1997 rimane in carica fino al 2000, un uomo molto serio e laborioso che sa trascinare tutti
portando il gruppo al senso del dovere, della responsabilità, dello spirito alpino.
8° Capogruppo dal 2001 il Sig. Broseghini Giulio cl. 1942. Attualmente il gruppo è molto presente nella nostra comunità dove svolge attività di volontariato. Partecipa alle varie attività di sezione ( adunate, raduni ecc. ) gestisce l`area ricreativa del comune di Bedollo con molto impegno.
La madrina del gagliardetto dal 1969 è la Signora Dina Svaldi.

CAPIGRUPPO DAL 1933 - 2003
l) 1933 -1936 ANDREATTA BORTOLO (cl. 1904)
2) 1937 -1938 SVALDI GIOVANNI (cl. 1911)
3) 1939 -1941 MASSENZI GIOVANNI (cl. 1912)
4) 1958 - 1984 SVALDI MARTINO (cl. 1920)
5) 1985 -1992 BATTISTI SIRO (cl. 1938)
6) 1993 - 1996 GALLER MICHELE (cl. 1931)
7) 1997 - 2000 VALENTINI ELIO (cl. 1927)
8) 2001 BROSEGHINI GIULIO IN CARICA (cl. 1942)