Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

BASELGA DI PINE`

BASELGA DI PINE`

ZONA:
SINISTRA AVISIO - PINE'
COSTITUITO IL:
1930
CAPOGRUPPO:
Giovannini Giuseppe
VICE CAPOGRUPPO:
Plancher Giulio
SEGRETARIO:
Broseghini Fabio
CASSIERE:
Anesi David
CONSIGLIERI:
Bonvicini Luca
Dallapiccola Vigilio
Fedel Arcangelo
Giovannini Ivan
Ioriatti Danilo
Ioriatti Flavio
Plancher Giuliano
Rizzi Piergiorgio
Sighel Valerio
Svaldi Luigi
Svaldi Paolo
Targa Giovanni
Tessadri Walter
Tomasi Alberto
Tomasi Maurizio
STORIA:

(da “Alpini una famiglia!”)

Costituito nel 1930.
Ricostituito nel 1949.

Capigruppo dalla fondazione:
sig. Alfonso Martinatti 1930-1935
sig. Guido Andreatta 1935-1936
sig. Vittorio Anesi 1936-1940
sig. Eduino Casagrande 1949-1952
sig. Bruno Gasperi 1952-1953
ins. Tullio Gasperi 1953-1956
sig. Luigi Grisenti 1956-1958
sig. Guglielmo Tomasi 1958-1961
sig. Tullio Defant 1961-1963
geom. Lorenzo Joriatti 1963-1967
sig. Guglielmo Tomasi 1967-1968
sig. Ernesto Giovannini 1968-1975
sig. Carlo Avi 1975-1976
sig. Quirino Sighel 1976-1977
sig. Ernesto Giovannini 1977-1981
sig. Tullio Broseghini 1981-1982
La sede sociale del gruppo è la «Capannina» di Bedolpian, località elevata, sopra Ricaldo. E stata ricavata dalla ricostruzione e in parte ristrutturazione della vecchia, cadente «Capannina», effettuate con mano d`opera gratuita dagli Alpini di Baselga. Sorge in una spianata di prati circondati da una fitta selva di conifere, presso il Campo Sportivo Comunale.
Oltre alla normale attività, il Gruppo organizza feste campestri (sul Dosso di Vigo, a Bedolpian e altrove), incontri di gemellaggio (finora con i Gruppi di Salorno e Lucca), convegni delle Zone Sinistra Avisio Altipiano di Piné e Fiemme-Fassa, cerimonie in suffragio dei Caduti. Nel settore sportivo attua gare di corsa e di marcia in montagna e da alcuni anni mette nel calendario della Sezione la gara di fondo individuale notturna intitolata «Coppa Caduti di Piné», giunta nel 1981 alla 9a edizione.
Il Gruppo ha costruito il Monumento ai Caduti, una suggestiva guglia granitica, progetto del prof. Baruzzi di Milano, inaugurato il 4 agosto 1957, presente fra i moltissimi il vecchio valoroso ten. col. Lino Stenico, ufficiale in S.P.E. e Legionario trentino. Successivamente ha costruito il Rifugio Tonini, ha restaurato la Cappella Votiva di Baselga e ha dato la propria adesione all`iniziativa degli Alpini in Friuli dopo il terremoto del 1976 e alla realizzazione della «Baita don Onorio» nel 1980-1981. In carenza di concorrenti, il Consiglio Comunale gli ha affidato la gestione della mensa scolastica.