Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

ANDALO

ANDALO

COMUNE:
ANDALO
ZONA:
PIANA ROTALIANA E BASSA VAL DI NON
COSTITUITO IL:
1952
CAPOGRUPPO:
Bottamedi Gianmaria
VICE CAPOGRUPPO:
Dalfovo Fabio
SEGRETARIO:
Zeni Manuel
CASSIERE:
Coser Fabio
CONSIGLIERI:
Banal Klaus
Bottamedi Danilo
Castellan Oscar
Castellan Ottavio
Perli Paolo

Moroceanu Elena (aggregata)
STORIA:

(da “Alpini una famiglia!”)

Costituito nel 1952.
Ricostituito nel 1970.
Inaugurato il 30 agosto 1970 - Madrina del gagliardetto la sig.na Daria Dalmonego.
Capigruppo dalla fondazione:
sig. Carlo Bottamedi 1952-1954
sig. Bruno Bottamedi
sig. Elio Ghezzi 1970-1975
sig. Alfredo Bottamedi 1975-1982
Oltre alla normale attività, il Gruppo organizza annualmente, al tempo di Ferragosto, una festa campestre in località Gaggia.
Ha partecipato con sei Alpini volontari alla riparazione e costruzione di tetti a Buia.
Nel 1982 ha provveduto all`erezione di un Monumento ai Caduti, collocato sulla piazza Centrale di Andalo: un grande blocco di granito sormontato da un` aquila di bronzo, suggestiva opera dell`illustre scultore don Carnessali. L`opera è sorta con prestazioni volontarie dei soci, ed è stata inaugurata il 25 agosto.